GAZZETTINO ROVIGO 15-01-2022

Sezione: STAMPA
Il Lions illustra al ministro il progetto Alzheimer
Autore: A.Gar.

Il Lions illustra al ministro
il progetto Alzheimer
IL PROGETTO
ROVIGO Lions e politica rilanciano un importante progetto per i malati di Alzheimer. Il consigliere regionale Laura Cestari è stata ricevuta dal ministro per la disabilità Erika Stefani. Visita lampo a Vicenza, ieri mattina, per l'esponente polesana della Lega, nell'occasione in doppia veste di membro Lions, con l'ex direttore generale dell'azienda Ulss 18 Gianni Tessari (past president) e in rappresentanza del Distretto 108 TB, che raggruppa 84 club dell'Emilia-Romagna includendo anche Rovigo e La Spezia. Nel capoluogo berico dove la senatrice Stefani risiede e ha un ufficio di rappresentanza, ha avuto luogo un incontro per promuovere un progetto rivolto a malati di Alzheimer, promosso appunto dai Lions. Le richieste che l'associazione ha già sottoposto all'attenzione del Parlamento sono molteplici: attivare equipe specialistiche (psicologo, infermiere, educatore) per l'intervento a domicilio; render possibile nella fase acuta il ricovero ospedaliero protetto; garantire nelle strutture pubbliche e private spazi di pronto soccorso e ricovero dedicati a soggetti con demenza. E ancora, organizzare corsi di formazione obbligatoria e gratuiti per i familiari su prescrizione del medico di base da iniziare appena si riceva la diagnosi, valorizzare la figura del caregiver sotto l'aspetto legislativo ma anche economico, porre a carico del Servizio sanitario nazionale la "quota alberghiera" delle Rsa. L'articolato progetto prevede, inoltre, il riconoscimento dei contributi a chi è costretto ad abbandonare il lavoro per assistere il malato, cure e farmaci, sostegno psicologico al coniuge. almeno 2 posti letto nei reparti di Neurologia e potenziamento dei Sapa (Servizi alta protezione Alzheimer).
A.Gar.
C RI PRODUZIONE RISE RVA TA

***

L'INCONTRO II ministro Stefani con la delegazione del Lions

***

#s#12 #t#1 #c#Rovigo#c#